Articoli marcati con tag ‘Pandemia’

RECENSIONE DEL VOLUME

“2030 d.C. Come sarà il mondo fra dieci anni” ,

di Mauro F. Cuillén, traduzione di Nicolò Rossi, Il Saggiatore S.r.l., Milano, 2020.

Titolo originale: “2030: How Today’s Biggest Trends Will Collide and Reshape the Future of Evrything”

di FRANCESCO FORTE

Dovremmo stabilire se è utile all’urbanistica la sua lettura, a conclusione dello studio volto a impadronirsi del volume.
La previsione è l’anima della ricerca sulle città, oggi obbligata per il rapporto concernente la “Valutazione di impatto ambientale” applicata al progetto. La discussione politica sul Recovery, nella ricerca di un’anima alla previsione, ha condotto a rileggere “Il Progetto 80” redatto negli anni sessanta, e le sue proiezioni territoriali, a cui ho dedicato negli anni settanta un volume. Un tempo credevamo ai sistemi territoriali, posti come finalità da perseguire nell’assetto delle regioni, tesi semplice sconfessata dalla realtà. La consapevolezza della contemporaneità viene accentuata dal volume, sollecitando nuovi temi di riflessione, con esplorazione di fenomeni di area vasta usualmente
trascurati.
Le raccomandazioni proposte nella conclusione del volume, per sopravvivere al 2030, ritengo che valgano anche per l’attività urbanistica, dai temi geomorfologici ai temi demografici, dalle condizioni statiche delle abitazioni alla distribuzione della ricchezza, pubblica e privata, dai temi della fiscalità comunale, alla fiscalità regionale e statale.
Dovremmo riflettere sull’innalzamento del mare ed il sistema di isole che ne seguirà, sulle sue implicazioni sulla cultura dei centri storici, sulle istituzioni di governo del territorio, sulla distribuzione della ricchezza e sule disuguaglianze, sul ruolo delle generazione anziana, della donna e dei bambini nella progettazione. La lettura del libro ha inciso nella cultura urbanistica di cui sono portatore, e mi auguro che possa trovare occasioni per sperimentare queste acquisizioni.

è possibile consultare e scaricare il contributo nella sezione Proposte di Riflessioni del blog

Condividi

“DOMANDE SEMPLICI PER FRONTEGGIARE I PROSSIMI ANNI”
di Francesco Forte
Giugno 2020

Ambrogio Lorenzetti con le tele “Allegoria ed effetti del buono o cattivo governo” site nella Sala della Pace del Palazzo Pubblico di Siena (1340)

E’ possibile consultare e scaricare il saggio

nella sezione del blog Proposte di Riflessione

Condividi

CHI SONO
Francesco Forte (Napoli, 1939), architetto, ha concluso nel novembre del 2009 l’impegno accademico strutturato, contribuendo a ulteriori impegni formativi attraverso contratti. Professore ordinario di Urbanistica nell’Università degli Studi di Napoli “Federico II” del 1991, ha diretto dal 1994 al 1998 il seminario di Urbanistica “Alberto Calza Bini”. Ha promosso l’istituzione del Centro Interdipartimentale di Ricerca in Urbanistica “Alberto Calza Bini” (CIRU), di cui ha assunto la direzione fino al 2004. Dal 2004 al 2009 ha diretto il Dipartimento di Conservazione dei Beni Architettonici e Ambientali. Ha partecipato alla fondazione del corso di laurea specialistica in “Architettura-città: valutazioni e progetto”, attivo dal 2007-2008 presso la Facoltà di Architettura di Napoli, assumendo la responsabilità didattica delle due annualità del laboratorio di Progettazione urbanistica, nonché dei corsi di Legislazione dei Beni Culturali e Diritto Urbanistico. Ha insegnato in università europee e degli Stati Uniti. Membro del collegio del dottorato in “Metodi per la valutazione integrata dei beni architettonici e ambientali”, ha contribuito allo svolgersi di molteplici tesi di dottorato, corsi di perfezionamento e master. Ha partecipato agli organi direttivi dell’Istituto Nazionale di Urbanistica, di cui è socio effettivo, e partecipa tuttora al consiglio scientifico della Fondazione Astengo. E’ socio dell’Icomos Italia.
PROPOSTE DI RIFLESSIONE
la password per i lavori eventualmente protetti è mybooks
Users on page
Now online: 1
Today: 18
This week: 211
Overall: 125436